Consigli utili per scrivere annunci BDSM efficaci

0
145

Gli annunci BDSM sono uno dei modi, ad oggi, più diffusi per incontrare un nuovo partner. Eppure, parlando con tante persone, sembra che tutti si lamentino di quanto gli annunci siano poco efficaci e di quanto, le risposte ricevute, siano lontane da quello che -effettivamente- si desiderava ricevere. Ecco quindi una serie di brevi suggerimenti per suscitare maggiore interesse e ricevere risposte più pertinenti.

Avere le idee chiare prima di scrivere un annuncio BDSM

Può sembrare banale, ma spesso il primo problema del mancato successo di un annuncio sadomaso, siamo noi. Il mondo BDSM infatti è costituito da tantissime pratiche e usare parole generiche non aiuta a focalizzare l’attenzione su particolari per voi importanti. Se non sappiamo esattamente cosa vogliamo, difficilmente riusciremo a spiegarlo. E’ un po’ come voler andare a fare la spesa senza avere un’idea di cosa cucinare, si rischia di prendere cose inutili e di ritrovarsi senza ingredienti essenziali. Dire di “amare la sottomissione” o affermare che si è “molto dominanti” non fa capire il tipo di rapporto Dom/sub a cui siete davvero interessati. Più cose sapete di voi stessi, più cose potrete spiegare agli altri per cercare un partner che vi renda felice.

Parlare di sè

Molto spesso gli annunci sono un elenco di requisiti che la persona desiderata dovrebbe avere. Ma cosa succede quando quella persona è lì davanti allo schermo a leggere quell’annuncio? Perchè dovrebbe essere interessata a rispondere se non sa nulla di chi c’è dall’altra parte? Forse questo è uno degli errori più comuni commessi da chi scrive annunci BDSM, ovvero non parlare mai di sè. Nemmeno un accenno.

Scegliere dove pubblicare un annuncio

Non tutti i luoghi sono adatti. Pubblicare un annuncio all’interno di una discussione, in forum in cui non è consentito e così via, non darà un’immagine positiva di chi lo scrive. Perchè il mondo BDSM è un mondo fatto di regole e se non ci si impegna per conoscere e rispettare le regole base di un luogo comune, fondamentalmente si sta dicendo “Hey, a me non interessa rispettare le regole!”. Pensate sia un modo di fare rassicurante per un potenziale partner?

Evitare di offendere

Non c’è bisogno di scrivere che non volete risposte da “ciccione” “vecchi” o “froci” quando compilate il vostro annuncio. Focalizzatevi sul descrivere con maggior enfasi e dettaglio ciò che cercate. Non avete bisogno di offendere i gruppi di persone che non vi interessano e ricordate che magari voi rientrare proprio in uno di quei gruppi per qualcun altro.

Scrivere un annuncio BDSM che si rivolga ad una persona, non che descriva una fantasia

Voi state cercando un* partner. Non state scrivendo un racconto immaginario di quello che vorreste fare. Siate concreti, siate esaustivi e siate specifici. Non cercate un distributore automatico di pratiche. Cercate una persona con cui instaurare un rapporto che comprenda ANCHE quelle pratiche.

Scrivere in modo corretto è un buon biglietto da visita

Inutile cercare di impressionare qualcuno con nomi roboanti e termini astrusi se magari non sapete nemmeno scriverli correttamente. Si scrive “Dungeon” non “Dangeon”, si dice “kinbaku” e non “kimbaku” e così via.

Il video potete vederlo su YouTube o cliccando qui in alto