Kajira

0
282
« Torna all'indice del Glossario

Una kajira è il nome dato dallo scrittore John Norman ad una schiava all’interno dei suoi romanzi della saga di Gor. Le schiave goreane sono addestrate ad essere totalmente obbedienti ai loro padroni. Una buona kajira è bella, obbediente e in grado di essere una fonte di divertimento e piacere. Sebbene una schiava non possegga nulla, il suo valore è dato dalla sua bellezza e dalle sue capacità e può essere venduta come qualsiasi altra proprietà. Questa parola non ha quasi alcuna funzione pratica nel mondo reale, per lo meno con la definizione data qui sopra, considerando le difficoltà oggettive di mettere in pratica questo credo nella società moderna. E’ solitamente usato nei giochi di ruolo goreani online e durante riunioni private di persone con mentalità simili.

« Torna all'indice del Glossario