Sei vittima di abuso?

1
113

So che non è un argomento allegro, ma purtroppo capita di continuo che alcune persone subiscano abusi all’interno di una relazione D/s. Non voglio cercare di spaventare nessuno, ma è un argomento importante.
Io voglio aiutare le persone ad essere sempre al sicuro. Questo è soltanto un questionario abbozzato che ha lo scopo di dare delle indicazioni sugli aspetti a cui prestare attenzione e su come riconoscere i segnali di abuso. 
E’ preso da un sito web che mi piace. E’ fatto con tatto, pur andando dritto al punto.
Ricorda: la tua sicurezza è assolutamente vitale!

Sono vittima di abuso?…

Questa domanda potrebbe aver attraversato la tua menta una volta o due. Prova a fare questo test di screening sull’abuso. Guarda le domande successive. Pensa a come vieni trattata e come tu tratti il tuo partner. Ricorda, l’abuso non è necessariamente fisico! Quando una persona continuamente intimorisce, fa male fisicamente o fa sentire inadeguata, quello è abuso! Una o due risposte positive non indicano necessariamente un caso di abuso, ma potrebbero darti modo di fermarti e pensare di lavorare sulla tua relazione.
Sebbene, statisticamente la maggior parte dei casi riguarda l’abuso nei confronti di una donna, bisogna considerare questo questionario come valido per entrambi i sessi.

Il tuo partner fa o ha fatto una di queste cose:
_____ ti mette in imbarazzo o ridicolizza davanti ai tuoi amici o familiari?
_____ ti isola lentamente dalla tua famiglia e amici?
_____ sminuisce i tuoi risultati o obiettivi?
_____ ti fa sentire incapace di prendere delle decisioni?
_____ minaccia di far male ai tuoi figli o animali domestici se non ti adegui alle sue richieste o desideri?
_____ usa l’intimidazione o le minacce per ottenere la tua accondiscendenza?
_____ ti dice che non vali nulla senza di lui?
_____ ti tratta in modo rude – afferrandoti, spingendoti, pizzicandoti, spintonandoti o picchiandoti?
_____ ti chiama varie volte la sera o si fa vedere per essere sicuro che tu sei dove hai detto di essere?
_____ ti rende totalmente dipendente a loro dal punto di vista economico?
_____ usa la droga o l’alcool come scusa per dire cose offensive o per abusare di te?
_____ ti rimprovera per come loro si sentono o agiscono?
_____ si rifiuta di dare a te o ai tuoi bambini assistenza medica o cure dentali?
_____ ti obbliga ad abortire?
_____ ti impedisce di andare in chiesa o partecipare alle attività della tua chiesa?
_____ limita il tuo accesso ai tuoi figli?
_____ ti fa pressioni per pratiche sessuali a cui tu non sei pronta?
_____ ti fa percepire che se non lo accontenti, sarà deluso/ti lascerà?”
_____ ti fa sentire come se non ci sia alcuna “via d’uscita” dalla tua relazione?
_____ ti impedisce di fare cose che desideri – come passare del tempo con i tuoi amici o famiglia?
_____ cerca di impedirti di andar via dopo una litigata o ti lascia da qualche parte dopo una litigata per “insegnarti una lezione”?
_____ ti fa prendere droghe o alcool?

E per quelli che sono in una relazione BDSM:
_____ i tuoi hard limits vengono ignorati?
_____ la sicurezza viene trascurata?
_____ non viene fatto alcuno sforzo per risolvere i conflitti dopo una sessione problematica?
_____ non ti viene dato alcun aftercare?
_____ vieni semplicemente usata come un oggetto su cui il Master sfoga la sua rabbia?
_____ il tuo partner ti ha forzato in situazioni sessuali che coinvolgevano altre persone?
_____ i tuoi bisogni di sottomessa/schiava vengono ignorati?

I seguenti punti sono indicatori di abusi più gravi. Un consulto è consigliato a chiunque possa rispondere SI ad una qualunque delle seguenti domande. Un intervento immediato è consigliato a chi ha risposto SI ad anche una sola delle domande in ROSSO.

TU…
_____ a volte ti senti impaurita riguardo a come il tuo partner agirà?
_____ ti scusi continuamente con altre persone riguardo il comportamento del tuo partner
_____ credi che tu puoi aiutare il tuo partner a cambiare se solo tu cambi qualcosa riguardo te stessa?
_____ cerchi di non fare nulla che possa causare conflitto o rendere arrabbiato il tuo partner?
_____ ti sembra che non importa quello che fai, il tuo partner non è mai contento con te?
_____ fai sempre quello che il tuo partner vuole invece di quello che tu vuoi?
_____ stai con il tuo partner perchè hai paura di quello che farebbe se vi lasciaste?
_____ metti in dubbio la tua capacità di giudizio anche nelle decisioni più piccole?
_____ metti sempre in dubbio la tua memoria riguardo al modo in cui le cose si sono svolte, in base a quello che lui dice?
_____ ti senti sempre più in trappola e senza potere?
_____ hai pensato al suicidio?
_____ hai pensato di uccidere il tuo partner come via di uscita? 

Pubblicità

NOTA:
Questa lista non è comprensiva. La tua situazione particolare può essere in qualche modo differente. Se pensi di essere vittima di abuso, cerca una consulenza professionale. Nulla in questo elenco dovrebbe essere considerato come un sostituto per un consulto.

da http://www.asubmissivesjourney.com/submissive_abused.html

=========================================================
Ulteriori approfondimenti (in inglese)
:
http://stoprelationshipabuse.org/educated/warning-signs-of-abuse/
http://stoprelationshipabuse.org/educated/barriers-to-leaving-an-abusive-relationship/
http://jiv.sagepub.com/content/20/10/1155.abstractCentri antiviolenza e case delle donne in Italia:

http://www.zeroviolenzadonne.it/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=38&Itemid=58

1 COMMENT

Comments are closed.